Hack per Pokémon Go? Se usati il ban è assicurato!

Logo_Pokémon_Go

La compagnia di Pokèmon Go negli ultimi giorni ha bloccato centinaia di account dopo il rilascio di uno hack via software che permetteva diverse “manipolazioni” all’interno di Pokèmon Go. Bloccati tutti gli account che ne hanno fatto uso

Si è conclusa così la partita riguardo gli “hacker” che utilizzavano lo script malevolo per clonare Pokèball o generare Pokèmon, la società responsabile si è mossa subito verso coloro che hanno utilizzato nei giorni scorsi l’applicazione rilasciata da diversi hacker per manipolare il gioco e mandare dati fasulli ai server di Pokèmon Go.

 

Tutti coloro che hanno utilizzato gli Hack in questi giorni si sono ritrovati questa mail che li notificava di un eventuale sospensione dell’account

pokemongowarning-166882eb638fa80d99b3f8b231173cefb
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

In tal caso si potrà sollecitare la decisione tramite il form che viene linkato nella mail, ma se non riceverete risposta vuol dire che dovrete arrendervi e iniziare una nuova partita senza utilizzare alcun hack!

 

 

 

Ma non finisce qui, la società ha bloccato Pokèvision che era un sito che dava la possibilità di mappare i Pokèmon che pare che abbia dato una mano ai software nel generare quest’hack che ha fatto reagire lo staff di Pokemon Go

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *